top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreElena Manzoni

Contanti non sono più di moda in Italia?


Da uno degli ultimi sondaggi condotti si è rilevato che il 43% degli italiani non utilizza più contanti ma preferibilmente le carte o il telefono per pagare.


Il 57% ha utilizzato le carte di credito più spesso per le grandi spese negli ultimi 12 mesi, mentre il 42% ha fatto affidamento su contanti, carte di debito e assegni (il restante 1% non ha risposto).


Ciò suggerirebbe che molti consumatori preferiscono pagare con carta di credito – grazie alla protezione antifrode che possono offrire - quando fanno grandi acquisti.


I consumatori più giovani tirano fuori la card di plastica anche per le piccole cose.

Millennial e Gen-Xers tendono a preferire il pagamento con una carta anche per piccoli acquisti e pagameti nei casinò online casinohex.it/casino-online/skrill.


I millennial in particolare evitano il contante: il 53% dei giovani di età compresa tra i 18 ei 36 anni preferisce pagare per piccoli oggetti con carta di debito o di credito.


Le carte sono anche la scelta migliore per chi ha un reddito più elevato e per i laureati.

Boomer e anziani preferiscono ancora i contanti.


Il 70% dei baby boomer e dei membri della generazione piu giovane afferma di usare denaro contante per pagare articoli che costano anche meno di 5 euro.


Sempre che trovino punti vendita che accettano pagamenti cosi piccoli con carte.


Solo il 10% dei titolari di carta ha dichiarato di aver utilizzato contanti per la maggior parte dei loro grandi acquisti.


Il ventiquattro percento utilizza bonifici e l'8 percento utilizza assegni.

Molti evitano del tutto le grandi spese.


E’ diventato più comune che mai pagare con la plastica per piccoli oggetti come un pacchetto di gomme da masticare, un biglietto della lotteria o un caffè.


Un tempo semplicemente non si utilizzava la carta di credito per determinati tipi di acquisti, questo oggi è cambiato e ci si sente un po’ fighi anche a pagare con la carta appoggiandola senza neanche doversi preoccupare di inserire pin per le transazioni piccole, o meglio ancora, appoggiando solo il telefono o lo smartwatch sul pos del negoziante.


Non è raro che le persone che abbiano avuto problemi di credito o di debito si allontanino dalle carte di credito.


Sebbene l'utilizzo di contanti per gli acquisti abbia alcuni vantaggi, ci sono molti buoni motivi per utilizzare le carte di credito.


Le carte di credito ti danno potere di spesa senza l'inconveniente di portare con te grandi quantità di denaro fisico.


Una singola carta è tutto ciò di cui sei responsabile e può stare facilmente nel tuo portafoglio o nella tua borsa.


Hai anche la comodità di acquistare oggetti ora e di pagarli in futuro, il che ti dà il tempo di ottenere i fondi se non li hai attualmente disponibili.


D’altronde, pagare in contanti elimina la possibilità di spendere troppo.


Non puoi spendere più di quello che hai, quindi non c'è pericolo di spendere e non essere in grado di pagare il conto alla fine del mese, quando arriverà l’addebito della carta.




12 visualizzazioni0 commenti

コメント


Post: Blog2_Post
bottom of page